Ceramic Primer II
Ceramic Primer II

Ceramic Primer II

Per cementare o riparare tutti i restauri indiretti
Monodose

Indicazioni

Cementazione di:

  • Ceramiche feldspatiche
  • Ceramiche rinforzate con leucite
  • Disilicato di litio
  • Zirconia
  • Alumina
  • Ceramiche ibride da fresaggio
  • Compositi

Caratteristiche

  • Rapido
  • Pronto all'uso
  • Non serve tenerlo in frigo

Procedura di cementazione

Asciugare con getto d'aria a media intensità.

Applicare uno strato sottile sulle superfici di adesione del restauro. Non occorre aspettare.

Procedere con la cementazione con GC G-CEM Link ACE o altro cemento a base composita.

Procedura di riparazione intra-orale

Bisellare le superfici di frattura. Irruvidire o sabbiare con Al₂O₃ 25-50μm (0.2MPa). Pulire e asciugare.

Applicare Ceramic Primer II sulle superfici di adesione.

Asciugare con aria

Applicare un bonding sulle superfici da riparare e fotopolimerizzarlo.
Nota: con un composito fluido (es. G-ænial® Universal Flo) non serve un bonding.

Applicare un composito e fotopolimerizzare.

Potrebbe interessarti anche

Torna su

Offerte

Offerte Pack

* Tutti i prezzi si intendono suggeriti al pubblico ed IVA esclusa.

Offerte disponibili presso i Depositi Dentali partners GC, valide fino ad esaurimento scorte, non cumulabili con altre promozioni.

Torna su

Lista Distributori

Torna su

Richiedi maggiori informazioni ai nostri responsabili di area

Torna su